I 10 Consigli Romantici per il rapporto.

10 consigli romantici

È inevitabile che col tempo la passione ed il romanticismo in un rapporto vadano scemando. Con i 10 consigli romantici che trovi in questo articolo però, puoi mantenere vivo l’interesse del tuo lui con pochi, semplici gesti, mirati a ricordargli la fortuna che ha ad averti nella propria vita. Le idee sono di facile realizzazione e possono andare bene  più o meno per tutte le situazioni, cogli quelle che più si avvicinano al tuo stile o al suo gusto e mettile in pratica!

1) Realizza per lui qualcosa con le tue mani: comprare un regalo è facile, ma anche troppo distaccato per certi versi. Crea qualcosa di bello da donargli e vedrai che apprezzerà.

2) Stupiscilo facendo un lavoro di cui normalmente si occupa lui. Questo aiuterà a dimostrare il tuo interesse ed apprezzamento per ciò che lui fa per te ogni giorno.

3) Fallo sentire importante anche nella quotidianità. Non servono grandi gesti per dimostrare affetto, una mail o un sms mentre è al lavoro sicuramente gli rischiareranno la giornata.

4) Una serata a sorpresa è sempre ben accetta a patto che non sia troppo stanco. Organizza qualcosa che sai essere di suo gusto, portalo a ballare, ordina una pizza e gioca con lui ai videogiochi, insomma aiutalo a rilassarsi e a staccare la mente.

5) Se ti diletti in cucina, preparare una cena con ciò che preferisce è sicuramente una mossa vincente.

6) Il postit non è più molto usato, ma ritrovare una nota dentro il portafogli o la valigetta del lavoro, dimostra grande affetto.

7) I massaggi romantici sono un ottimo modo per ristabilire un contatto fisico, non lesinare su questa pratica perché è una delle più apprezzate.

8) Se proprio devi comprare qualcosa, fai in modo che si tratti di una cosa di cui ha vera necessità o che desidera con tutto sé stesso.

9) Gli uomini sono dei bambinoni quando si ammalano e prenderti cura di lui con amore in quei momenti lo aiuterà a sentirsi accudito.

10) La lettera d’amore è un classico senza tempo, un modo diretto per esternare ciò che magari a parole risulta più difficile da dire.