Sesso al cinema, la strana storia della coppia di San Antonio

sesso al cinema

Fra le fantasie erotiche più comuni, fare sesso al cinema è sicuramente una delle più gettonate ma cosa accade quando si viene scoperti? Una coppia di San Antonio l’ha provato sulla propria pelle e di certo non è stato qualcosa di piacevole. Ma cosa spinge due persone a provare questo brivido? Perché alcuni sentono il bisogno di sfidare la sorte compiendo in pubblico gesti che normalmente sarebbero riservate all’ intimità di una camera da letto?

 

I fatti di San  Antonio

La storia di Adam e Melissa, una coppia di San Antonio ha fatto il giro del mondo. Che le fantasie erotiche di ogni uno di noi siano differenti ed in alcuni casi bizzarre è risaputo, ma arrivare addirittura a farsi beccare a fare sesso al cinema forse è un po’ troppo. I due, lui 40 anni e lei 39, si trovavano nel multisala Santikos Casa Blanca quando, colti probabilmente da un attimo di passione irrefrenabile, hanno deciso di darci dentro infischiandosene dei presenti.

Uno degli inservienti del cinema li ha infatti scoperti nudi ed avvinghiati come se non esistesse nessuno in torno a loro ed ha quindi provveduto ad avvisare il proprietario e le autorità. L’uomo ha minimizzato il proprio gesto dicendo semplicemente che “volevano divertirsi un po’” ma il giudice che li ha condannati al carcere con una cauzione di 1600 dollari per atti osceni in luogo pubblico, probabilmente non era della stessa idea.

 

Perché fare sesso al cinema ci stuzzica così tanto?

Questo episodio ha riacceso i riflettori sulle fantasie erotiche e le perversioni, a volte estreme, che ogni uno di noi possiede. Tendenzialmente la riservatezza inibisce la persona dal manifestare questi lati in pubblico, ma in alcuni casi, come quello sopra citato ad esempio, può capitare che un’ eccessiva dose di complicità isoli dal mondo la coppia facendo cadere quelle barriere inibitorie che solitamente ci mantengono in uno stato di decenza.

Anche se questo aspetto può risultare romantico per certi versi, va anche tenuto in considerazione la necessità di avere buon senso e di rispettare lo spazio altrui. Considerando poi che si sono entrambi denudati completamente, si può arrivare a pensare ad un vero e proprio eccesso di esibizionismo, che esula completamente dalla semplice voglia dell’altro.